imageE’ accaduto a Sant’Alessio un piccolo centro della provincia di Pavia, un ragazzo di 25 anni è stato picchiato dal padre ed è finito al pronto soccorso del Policlinico S,Matteo.

Visitato al pronto soccorso ha riportato  numerose contusioni all’addome e alla schiena e giudicato guaribile in 10 giorni.

Non si conoscono le dinamiche del pestaggio ma non ci saranno conseguenze in tribunale, il ragazzo non sporgerà denuncia nei confronti del padre, i Carabinieri hanno cercato di interrogare i vicini della loro abitazione, ma non possono intervenire d’ufficio perchè la prognosi deve superare almeno 21 giorni.

Il pestaggio è accaduto ieri appena prima di mezzogiorno, tra i 2 erano già volate parole grosse ma in questo caso la situazione è altamente degenerata e il padre ha incominciato prendere il ragazzo a calci e pugni, Per fortuna è intervenuto un collega  del ragazzo che è riuscito a calmare l’uomo.

Al telefono il ragazzo ferito ha detto “ero arrabbiatissimo con lui ho cercato di difendermi ma sono stato colpito più volte, all’inizio ha detto il ragazzo volevo denunciarlo ma con il senno di poi  ho cambiato idea, è pur sempre mio padre”.

I Carabinieri mentre il ragazzo veniva trasportato al S Matteo hanno interrogato il padre picchiatore.