348598-040-kexF--180x140@CorrieredibolognaSiamo arrivati all’assurdo e vorrei dire alla signora Boldrini se è questa la cultura che vuole portare in Europa?.

é successo a Bologna, l’uomo un senegalese di 27 anni era ospite da qualche giorno presso una famiglia dello stesso paese, era amico dei genitori della piccola e questa è stata la sua riconoscenza, ha violentato la bambina di appena 6 anni. Si era appartato nella camera della bambina e i genitori si sono insospettiti.

Più tardi la bambina ha raccontato ai genitori quello che era successo, l’uomo aveva anche compiuto atti di masturbazione davanti alla piccola, i genitori hanno chiamato subitole forze dell’ordine che hanno provveduto subito all’arresto dell’uomo.

L’uomo è stato arrestato e salvato dagli stessi carabinieri dal linciaggio da parte del padre, il ventisettenne in Italia con lo status da profugo è accusato di violenza sessuale.

Salvini postando l’articolo sul social dice ” CASTRAZIONE CHIMICA PER QUESTI REATI”