LA BANDA DELLE BIONDE COLPISCE ANCORA

imagesLA BANDA DELLE BIONDE COLPISCE ANCORA, SRADICANO LA SARACINESCA CON UN FURGONE

LA BANDA DELLE BIONDE COLPISCE ANCORA,

19 febbraio a Certaldo, una banda ben organizzata ha fatto visita durante la notte nella tabaccheria, cartoleria earticoli di bazar di proprietà del sig.Giovanni Seni di viale Fabiani a Certaldo.

Hanno attaccato una corda alla saracinesca e l’altro capo legato al furgone, hanno dato gas e spinto sull’acceleratore aprendosi un varco e mettere a segno il colpo.

I ladri non hanno avuto pietà di niente commenta il proprietario subito accorso dopo essere stato avvertito.

Sigarette cambiamonete, registratore di cassa e persino un cassetto dove tenevano gli spiccioli, insomma non hanno risparmiato niente, addirittura il cambia monete era fissato al pavimento con bulloni ma questo non ha fermato i ladri che l’hanno addirittura sradicato e caricato sul furgone.

Sono qui dalle 3 del mattino commenta il derubato, non potevo lasciare il negozio così aperto in balia di tutti,pochi minuti è durato il raid ma è costato caro a Giovanni Seni che tra i danni e il furto si è trovato un ammanco di 10000 euro, i fatti sono stati documentati dalla telecamera di sicurezza installata nella tabaccheria, si vedono 2 persone incapucciate che prendono prima il cambiamonete poi saltano dietro al bancone con dei sacchi che cominciano a riempire con pacchetti e pacchetti di sigarette.

” è la prima volta che mi trovo in questa situazione” ammette Seni ma ultimamente ne stanno succedendo molte tra furti e rapine, pochi giorni fa è stato preso di mira il bar Marilin e altri furti sono successi in questi ultimi tempi.

Continua dicendo ” mi hanno consigliato di mettere un antifurto che emette fumo, ci sto pensando ma a vedere le telecamere mi rendo conto che è una banda ben preparata e organizzata a farla franca”.

Ora tutti i commercianti nella zona vivono con il terrore che a turno succederà a tutti se la banda non verrà fermata.

foto-carabinieri1